top of page

Pavlova di frutta autunnale con crema di mele e vaniglia



Non resisto alla Pavlova. E non ho resistito a quella di Apple, il libro di James Rich che in questi giorni stiamo sfogliando per Cook_my_books. Dopo le meraviglie preparate dalle altre Lady,vi propongo questa delizia che è un vero trionfo:gli strati di meringa sono interrotti da una ricca crema di mele e vaniglia e tanta frutta autunnale.Ho usato, insieme alle mele, fichi, uva nera,more,melagrana, ma le varianti possibili sono tante, e sempre golosissime.Per ora, a casa siamo solo in tre, e inizialmente mi sono chiesta come avremmo fatto a smaltire tutto quel ben di Dio,ma i miei dubbi si sono volatizzati quando, prestissimo, sull'alzatina non ne è rimasta che qualche briciola...




-------

Ingredienti


Per la crema di mele e vaniglia

- 1 grande mela da cucina

- 4 cucchiai di zucchero semolato

- 2 cucchiai di acqua

- 1/2 baccello di vaniglia, diviso a metà

- 400 ml di panna fresca

- la scorza di mezzo lime


Per la meringa

- 6 albumi d'uovo

- 1 cucchiaio di aceto di vino bianco

- 350 g di zucchero semolato (superfino).


Per la farcitura

- selezione di frutti autunnali: mele, more, pere, prugne, fichi, melograni

- succo di ½ limone

Per servire

- menta, affettata finemente

- scorza di lime


Procedimento


Per preparare la crema di mele e vaniglia, ponete la mela, metà dello zucchero e l'acqua in una padella a fuoco medio. Mescolate fino a quando la mela inizia a frantumarsi, quindi cuocete a fuoco lento per 5 minuti, fino ad ottenere una salsa di mele liscia. Mescolate i semi di vaniglia e lasciate da parte per raffreddare completamente.Sbattete la panna e lo zucchero rimanente in uno sbattitore elettrico fino a ottenere picchi sodi. Questo richiederà circa 5 minuti. Aggiungete la scorza di lime e mescolate.Una volta che la salsa di mele è completamente fredda, mescolate leggermente con la panna. Non mescolatelo completamente; dovrebbe avere un effetto marmorizzato.

Per fare la meringa, preriscaldate un forno ventilato a 120°C e tagliate tre pezzi di carta da forno per adattarli a tre teglie. Disegnate un cerchio di 20 cm su ogni pezzo di pergamena, quindi capovolgete la carta sulla teglia; dovreste essere ancora in grado di vedere i cerchi.Ora preparate la meringa: usando uno sbattitore elettrico con la frusta, sbattete gli albumi e l'aceto a velocità medio-alta per un paio di minuti. Aggiungete lo zucchero, un cucchiaio alla volta, e continuate a sbattere fino a ottenere picchi molto rigidi. Usando una spatola dividete la meringa tra i tre cerchi e usate il dorso della spatola per stendere la meringa in dischi uniformi che riempiono i cerchi.Cuocete in forno per 40 minuti fino, a quando non sarà soda. Spegnete il forno e lasciate socchiusa la porta del forno per consentire alle meringhe di raffreddarsi e indurirsi nel forno. Questo richiederà circa 1 ora e 30 minuti.

Per assemblare la Pavlova, affettate e preparate la frutta scelta. Per le mele, affettatele con la buccia e mettetele a bagno in acqua fredda con il succo di limone per qualche minuto in modo che mantengano il loro colore. Scolatele, prima di aggiungere all'altra frutta.Poco prima di servire adagiate un disco di meringa su un'alzata e spalmatevi sopra un terzo della crema di mele, quindi aggiungete un terzo della frutta. Ricoprite con il successivo disco di meringa, spalmate un terzo della crema e un altro terzo della frutta. Infine ripetete con l'ultimo degli ingredienti. Guarnite con menta e scorza di lime, quindi servite..









123 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page