top of page

Frutti di bosco, sciroppo di ibisco e zenzero



Se non conoscete il vero sciroppo d'ibisco, e vi accontentate di quegli stupidi infusi colorati di rosso che si trovano in vendita, non sapete cosa vi perdete. Questa non ricetta, dalla facilità disarmante, è tratta da Amà, il libro scelto questa settimana da https://www.instagram.com/cook_my_books/. Josef Centeno, l'autore, cerca di riportare la cucina Tex Mex alle sue origini, a quella della vera tradizione, per intenderci, e ce ne regala un indizio fin dal titolo ,Amà, nonna. Dopo una vita di fuga dal paese d'origine ai ristoranti stellati delle grandi metropoli, l'autore fa un viaggio a ritroso, riscoprendo , da chef famoso, i piatti della nonna.


"Una grande ciotola di frutti di bosco è uno dei miei dessert estivi preferiti da mettere in tavola. Mescolate i frutti di bosco con la menta tritata e irrorateli con uno sciroppo di ibisco e zenzero. Lo sciroppo aggiunge un ulteriore strato di sapore - dolce e aspro, floreale e fruttato - a un piatto semplice. È anche ottimo da avere a portata di mano per i cocktail con whisky o mezcal o per la limonata."


Ingredienti


240 g di more


280 g di mirtilli


240 g di lamponi


3 o 4 foglie di menta fresca, strappate


60 ml di sciroppo di ibisco e zenzero (segue ricetta)


Procedimento


Ponete i frutti di bosco in una ciotola grande e fateli saltare delicatamente con la menta strappata. Irrorate con lo sciroppo di ibisco e zenzero e mescolate delicatamente con una spatola di gomma o un cucchiaio di legno. Servite immediatamente.


SCIROPPO DI IBISCO E ZENZERO


480 ml di acqua


200 g di zucchero


20 g di fiori di ibisco essiccati


2 cucchiai di zenzero fresco grattugiato


Un pizzico di sale marino fino


1 cucchiaino di succo di lime


1/4 di baccello di vaniglia


In una pentola capiente unite l'acqua, lo zucchero, i fiori di ibisco, lo zenzero e il sale. Portate a ebollizione a fuoco medio-alto, mescolando di tanto in tanto per far sciogliere lo zucchero. Togliete dal fuoco e aggiungete il succo di lime. Raschiate i semi di vaniglia e aggiungeteli, insieme al baccello, alla pentola. Lasciate riposare per 10-15 minuti. Filtrate lo sciroppo attraverso un setaccio a maglie fini e mettetelo da parte a raffreddare. Una volta raffreddato, tenete da parte 60 ml per le bacche. Conservate lo sciroppo avanzato in un contenitore coperto in frigorifero per un massimo di 2 settimane.




37 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page