top of page

british bouillabaisse

Aggiornamento: 31 mag


da Delicious Soup





L'unico motivo per cui non si prepara spesso una zuppa di pesce è , a parer mio, la presenza delle spine. Perché altrimenti non si spiega per quale santo rinunciare a preparare , e godersi, quello che è uno dei piatti più confortanti, appaganti e completi che possa esistere. Quella che vi propongo oggi, e che rifarei all'istante se solo non fosse già quasi ora di cena e a quest'ora non troverei neanche un pescivendolo ancora aperto, non ha spine! E' la versione britannica della Bouillebaisse, e verrà ottimamente con qualunque pesce bianco dalla carne soda: io ho usato del merluzzo. L'autrice , Belinda Williams,raccomanda di usare patate sode e non farinose e, se solo avrete modo di reperire tutti gli ingredienti, vi assicuro che questa zuppa vi farà fare un figurone!




50 g di burro salato

1 porro (solo il bianco), a fette

2 gambi di sedano (comprese le foglie), a fette

1 patata grande o 2 piccole, sbucciata e tagliata a cubetti

½ bulbo di finocchio, affettato finemente

½ peperone giallo, privato dei semi e tagliato a dadini

½ cipolla, tagliata a dadini

3 spicchi d'aglio, schiacciati

un pizzico di zafferano

un bicchiere di vino bianco fruttato (facoltativo)

1,75 litri di brodo di pesce

1 foglia di alloro

un mazzetto di timo fresco

400 g di grossi filetti di pesce bianco

200 g di gamberi crudi sgusciati

400 g di cozze, pulite e pronte per essere consumate

150 ml di panna doppia

un grosso mazzetto di prezzemolo fresco, tritato

sale marino e pepe bianco macinato

pane fresco croccante, per servire


Per 6


Sciogliete il burro in una pentola capiente a fuoco medio-alto e aggiungete tutte le verdure insieme all'aglio e allo zafferano. Cuocete per qualche minuto, sempre mescolando, fino a quando le verdure si saranno ammorbidite, quindi aggiungete il vino bianco, (se utilizzato) e il brodo di pesce. Aggiungete la foglia di alloro e il timo e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15-20 minuti, finché le verdure saranno quasi tenere.

Tagliate il pesce in pezzi di dimensioni regolari e gradevoli e aggiungetelo nella padella con le verdure, quindi aggiungete i gamberi sgusciati e le cozze. Mettete il coperchio sulla padella e lasciate cuocere a fuoco lento per 3-5 minuti, finché tutte le cozze non si saranno aperte (togliete eventuali gusci non aperti). Incorporate la panna e il prezzemolo, quindi condite a piacere.

Versate la zuppa in grandi piatti fondi piani (potete togliere ora i gambi di timo e le foglie di alloro) e servite con abbondante pane fresco croccante.


108 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page